Università di Verona – Bando Scholars at Risk

L’Università di Verona ha pubblicato, nell’ambito delle azioni promosse dalla Cooperazione allo Sviluppo Internazionale, un bando per un assegno di ricerca della durata di 12 mesi da assegnare a una/uno studiosa/o a rischio.

Il Bando è aperto a coloro che hanno ricevuto il riconoscimento dello status di studiosa/o “a rischio” da parte di organizzazioni internazionali come SAR, Scholar Rescue Fund (SRF) or the Council for At Risk Academics (CARA), a titolari di protezione internazionale in Italia o in Paese membro dell’Unione Europea,  a richiedenti asilo in Italia e, infine, a titolari di status di rifugiata/o in un Paese Terzo che abbia sottoscritto la Convenzione di Ginevra.


Le candidature potranno essere presentate scegliendo un ambito di ricerca specifico tra i 12 disponibili.

Scadenza per la presentazione delle candidature: venerdì 20 Maggio 2022, ore 13.00 (ora italiana).

Bando e modulisticahttps://www.univr.it/it/scholars-at-risk

***

The University of Verona within its initiatives in the cooperation and development field, has just launched a Call for one 12-month Research Fellowship to be assigned to a at-risk scholar.

The call is open to international researchers who have been recognised as ‘at-risk scholars’ by accredited organisations like SAR, Scholar Rescue Fund (SRF) or the Council for At Risk Academics (CARA) or hold a refugee status in a Country that signed the Geneva Convention, an international protection status in Italy or in another EU Country or who are asylum seekers in Italy. Applications shall be submitted selecting one out of 12 different research topics listed in the call.

Deadline for applications: Friday, 20 May 2022 1.00 pm (italian time).

Call and application form

Help Desk