Politecnico di Torino

Politecnico di Torino

Il progetto del Politecnico di Torino “RE-HOME 4 STUDENTS” prevede due tipologie di azioni: la prima, dedicata agli studenti in attesa del riconoscimento del proprio status di rifugiato o della protezione sussidiaria (gli studenti richiedenti asilo/asylum seeking students); la seconda, mirata a supportare gli studenti già in possesso di regolare documentazione di soggiorno (gli studenti rifugiati/refugee students) nell’iscrizione all’università e nello svolgimento degli iter amministrativi finalizzati a beneficiare di interventi di diritto allo studio.

Il progetto del Politecnico di Torino “RE-HOME 4 STUDENTS” prevede due tipologie di azioni: la prima, dedicata agli studenti in attesa del riconoscimento del proprio status di rifugiato o della protezione sussidiaria (gli studenti richiedenti asilo/asylum seeking students); la seconda, mirata a supportare gli studenti già in possesso di regolare documentazione di soggiorno (gli studenti rifugiati/refugee students) nell’iscrizione all’università e nello svolgimento degli iter amministrativi finalizzati a beneficiare di interventi di diritto allo studio.

Richiedenti asilo

I cittadini richiedenti asilo intenzionati ad iscriversi al Politecnico possono ricevere una valutazione circa la completezza/regolarità della documentazione in proprio possesso ai fini dell’immatricolazione. Nell’attesa della finalizzazione della procedura di protezione internazionale, possono fruire di alcuni servizi propedeutici all’immatricolazione (corsi di italiano on-line, test online finalizzati all’autovalutazione delle proprie conoscenze e alla preparazione al superamento delle prove di ammissione, accesso alle lezioni video-registrate degli insegnamenti caratterizzanti il Corso di Studio di proprio interesse, ecc…).

Riconoscimento titoli di studio

Gli studenti rifugiati possono sostenere i test di ammissione e, in caso di esito positivo, procedere con l’iscrizione anche sotto condizione qualora non fossero disponibili i documenti richiesti dalla normativa (titolo di studio secondario, dichiarazione di valore, ecc….), ovvero se interessati a un corso di Laurea Magistrale, effettuare apposita candidatura on-line sottoponendo a valutazione accademica il percorso formativo pregresso indipendentemente dalla conformità alla normativa della documentazione amministrativa presentata.

Diritto allo studio

Esonero dal pagamento della tassa di iscrizione

Gli studenti rifugiati beneficiano dell’esonero dal pagamento delle tasse di iscrizione.

Integrazione nella comunità locale

Servizi di accoglienza e soggiorno

Agli studenti rifugiati viene erogato un servizio mirato di mediazione culturale e di supporto nel disbrigo degli adempimenti amministrativi finalizzati al mantenimento del proprio status e agli ulteriori fabbisogni personali quali il ricongiungimento familiare, l’ottenimento della cittadinanza, l’estensione dello status di rifugiato per i figli minori, l’iscrizione al Servizio Sanitario Nazionale.

Per maggiori informazioni contatta l’università

Vai al sito web dell'università

Referente

Prof. Giuseppe Quaglia
giuseppe.quaglia@polito.it