Università Iuav di Venezia

Università Iuav di Venezia

Fin dall’a.a.2017/18, Iuav ha promosso iniziative per favorire l’iscrizione e inclusione di studenti titolari di protezione internazionale, prevedendo borse di studio dedicate e impegnandosi nel supporto burocratico e nella promozione della partecipazione.
Per maggiori informazioni visita la pagina dedicata.

Dal 2020, si aggiunge anche l’attivazione di borse di studio per studenti in arrivo attraverso i corridoi universitari attivati dal progetto UNICORE.

Fin dall’a.a.2017/18, Iuav ha promosso iniziative per favorire l’iscrizione e inclusione di studenti titolari di protezione internazionale, prevedendo borse di studio dedicate e impegnandosi nel supporto burocratico e nella promozione della partecipazione.
Per maggiori informazioni visita la pagina dedicata.

Dal 2020, si aggiunge anche l’attivazione di borse di studio per studenti in arrivo attraverso i corridoi universitari attivati dal progetto UNICORE.

Diritto allo studio

Tutti gli studenti con status di rifugiato o titolare di protezione sussidiaria godono dell’esenzione dal pagamento delle tasse universitarie.

Study@Iuav

Il bando Study@Iuav, che eroga borse di studio (5.000 euro) ed esenzioni dal pagamento delle tasse a favore di studenti internazionali, prevede un punteggio aggiuntivo di 20 punti (su 100) a favore di candidati titolari di protezione internazionale.

Riconoscimento titoli di studio

Con l’adesione formale al “Coordinamento Nazionale sulla Valutazione delle Qualifiche dei Rifugiati” (CNVQR) l’Università Iuav di Venezia ai fini della valutazione si avvale dell’esperienza e della collaborazione di esperti del CIMEA.
Grazie a questa collaborazione, Iuav ha potuto creare un iter di riconoscimento delle qualifiche dei candidati rifugiati privi della documentazione normalmente richiesta a candidati internazionali.

Per maggiori informazioni contatta l’università

Vai al sito web dell'università

Referente

Prof.ssa Giovanna Marconi
marconi@iuav.it